By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. You can change this and find out more by following in "Read more" button.

English

10. Electroshaving of a neoformation from the edge of the eyelid by means of slow pulsed timedsurgical cutting

KEYWORDS: Timed apparatus, timedsurgical Electroshaving, slow pulsed timedsurgical cutting, eyelid surgery-Timedsurgery

You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.

Benign neoformations of the edge of the eyelid can easily be removed by means of slow pulsed timedsurgical cutting (Timed, Korpo SRL, Italy). Electroshaving is one of the techniques of Timedsurgery (Technique for Implementation of Misured Electrosurgical date ).
Electroshaving allows optimal visibility, good haemostasis and perfect control of the excision. Moreover, it does not cause burning of the edges. Timedsurgical electroshaving is the technique of choice for the removal of benign neoformations. This method exploits the regenerative capacity of the organism.
Once topical anaesthesia has been carried out, the operator performs local anaesthesia by means of mepivacaine with epinephrine. The needle passes through the anaesthetised conjunctiva. Good anaesthesia is important for haemostasis. The operator has to wait a few minutes for the epinephrine to complete its vasoconstrictive action.
The excision is performed under a magnifying glass. Cutting is carried out with a white electromaniple equipped with a flexible electrode; this conical electrode has a triangular section and the extremity of the tip has a diameter of 0.08 mm (EM10 White). Programme data: Direct Pulsed 0,5/24.5 hundredths of a second – Cut – 38 Watts or 50 Watts.
Excision is now completed. Using the same electrode, the operator obliterates a few capillaries at the bottom of the excision. There are no signs of burning. Cutting is carried out at a speed that cannot be matched by any human hand using any other instrument. The absence of tissue damage enables the organism to begin reconstruction immediately.
The patient will apply a cream until a crust has formed. The result is always perfect.

 

10.0
Before and after Timedsurgical Electroshaving

Capurro S. (2015): Excision of a neoformation from the edge of the eyelid by means of slow-pulsed timedsurgical cutting. CRPUB Medical Video Journal. - Timedsurgery section. http://www.crpub.org

FAQ

Can slow pulsed timedsurgical cutting be used in other regions?

Electroshaving by means of slow pulsed timedsurgical cutting is the method of choice for the removal of neoformations of the edge of the eyelid. It enables the neoformation to be exercised precisely while maintaining the integrity of the residual tissues. We apply the concept of self-regeneration of the organism that underlies electroshaving to all benign neoformations of the face and body. Surgical excision and suturing would cause evident scarring. Electroshaving does not produce surgical artefacts and, if correctly performed, leaves no visible signs.

Why is it so important to achieve good local anaesthesia?

The haemostatic action of the epinephrine contained in the anaesthetic solution allows the operator to distinguish the plane of cleavage between the neoformation and the healthy tissues.

Does electroshaving presuppose the maintenance of an underlying dermal layer?

Generally speaking, yes. If the neoformation is deep, we sometimes see some small areas of adipose tissue. If the neoformation occupies the entire thickness of the skin, for example in the case of syringomas of the eyelid, the micro-excisions made by means of slow pulsed timedsurgical cutting may be sutured. Let us remember that slow pulsed timedsurgical cutting is able to cut out a 1 mm flap between two lines.

Is medication important?

Yes, medication after electroshaving is important. The edge of the eyelid has a great regenerative capacity and requires the application of a collagenase cream until a crust forms. After electroshaving in other areas of the face and body, a collagenase cream must be applied every day for a week. Before the cream is reapplied, the previously applied cream must be removed by means of a moist cotton wool bud. After a week, an antiseptic powder can be applied. Immediately after applying the powder, the patient must use cotton wool to remove any powder that does not adhere to the site of substance loss.

POST-PUBLICATION REVIEW

No comments yet

Italian

10. Electroshaving di neoformazione del bordo palpebrale con il taglio timedchirurgico pulsato lento

KEYWORD: Timed micropulse, Electroshaving timedchirurgico, taglio pulsate lento, eyelid surgery-Timedchirurgia

You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.

Le neoformazioni benigne del bordo palpebrale sono asportate facilmente con il taglio timedchirurgico pulsato lento (Timed, Korpo SRL, Italia). L’Electroshaving è una delle tecniche della Timedsurgery (Technique for Implementation of Misured Electrosurgical Data).
L’electroshaving consente una ottima visibilità, una buona emostasi, un perfetto controllo dell’escissione e non provoca ustioni dei margini. L’electroshaving timedchirurgico rappresenta la tecnica di scelta per l’asportazione delle neoformazioni benigne. La metodica sfrutta la capacità rigenerativa dell’organismo.
Effettuata l’anestesia topica l’operatore esegue l’anestesia locale con mepivacaina con epinefrina. L’ago attraversa la congiuntiva anestetizzata. Una buona anestesia è importante per l’emostasi. L’operatore deve aspettare i minuti necessari per avere la completa azione di vasocostrizione determinata dall’epinefrina.
L’operatore esegue l’escissione sotto lente di ingrandimento. Il taglio è eseguito con un elettromanipolo bianco dotato di un elettrodo elastico conico a sezione triangolare. L’estremità della punta dell’elettromanipolo ha un diametro di 0,08 mm (EM10 Bianco). Dati di programmazione: Direct Pulsed 0,5/24.5 centesimi di secondo – Cut – 38 Watt o 50 Watt.
L’escissione è completata. Con lo stesso elettrodo si obliterano alcuni capillari sul fondo dell’escissione. Non vi sono segni di ustione. Il taglio è eseguito ad una velocità non realizzabile da nessuna mano umana, con nessun altro strumento. L’assenza di lesioni dei tessuti consente all’organismo di iniziare immediatamente la ricostruzione.
Il paziente deve medicarsi con una pomata fino alla formazione della crosta. Il risultato è sempre perfetto.

 

10.0
Prima e dopo l’Electroshaving Timedchirurgico

Capurro S. (2015): Escissione di neoformazione del bordo palpebrale con il taglio timedchirurgico pulsato lento. CRPUB Medical Video Journal. - Timedsurgery section. http://www.crpub.org

FAQ

Il taglio timedchirurgico pulsato lento può essere utilizzato in altre regioni?

L’electroshaving con il taglio timedchirurgico pulsato lento è la metodica di scelta per l’asportazione delle neoformazioni del bordo palpebrale. Esso consente di asportare con precisione la neoformazione, mantenendo l’integrità dei tessuti residui.  Il concetto di autorigenerazione dell’organismo alla base dell’electroshaving è da noi applicato in tutte le neoformazioni benigne del volto e del corpo che, escisse chirurgicamente e suturate, darebbero luogo a cicatrici evidenti. L’electroshaving non produce artefatti chirurgici e, se eseguito correttamente, non residua segni visibili.

Perché è così importante una buona anestesia locale?

L’azione emostatica dell’epinefrina  contenuta nella soluzione anestetica permette all’operatore di riconoscere il piano di clivaggio tra la neoformazione e i tessuti sani.

L’electroshaving presuppone il mantenimento di uno strato dermico sottostante?

In linea di massima sì. Se la neoformazione è profonda a volte vediamo qualche piccola area di tessuto adiposo. Dove le neoformazioni occupano tutto lo spessore della cute, ad esempio i siringomi palpebrali, le microescissioni eseguite con il taglio timedchirurgico pulsato lento possono essere suturate. Ricordiamo che il taglio timedchirurgico pulsato lento è in grado di eseguire una losanga tra le due lineette di un millimetro.

la medicazione è importante?

La medicazione dopo electroshaving è importante. Il bordo palpebrale ha una grande capacità rigenerativa è richiede l’applicazione di una pomata alla collagenasi fino alla formazione della crosta. Dopo electroshaving nelle altre regioni del volto e del corpo è necessario applicare tutti i giorni per una settimana una pomata alla collagenasi. Prima di riapplicare la pomata è necessario rimuovere con un bastoncino cotonato umido la pomata precedentemente applicata. Dopo una settimana si può applicare una polvere antisettica. Subito dopo l’applicazione il paziente deve rimuovere con il cotone idrofilo tutta la polvere che non è rimasta attaccata alla perdita di sostanza.

POST-PUBLICATION REVIEW

No comments yet