By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. You can change this and find out more by following in "Read more" button.

 

Elastic Plastic Surgery revolutionizes Plastic and Aesthetic Surgery. The numerous applications of Elastic Plastic Surgery range from large scar revision to Face-lifting, MACS lift, Canthopexy, Rhinoplasty, Neck lift, Gluteoplasty, Mastopexy, etc. Elastic Plastic Surgery, requires little or no dissection and is of lasting efficacy.

English

57. Lifting marionette wrinkles with 2 or 4 elastic threads and removal of the preauricular skin

Marionette wrinkles can be corrected by exerting oblique traction by means of the elastic thread mounted on the atraumatic two-tipped needle. An elastic thread is now implanted to exert traction perpendicularly to the marionette wrinkles. A 1 cm incision is made behind the lobe of the ear and the skin above the fascia of Loré is dissected. A retractor is inserted. The two-tipped needle, which has been inserted into the cavity, partially emerges from the preauricular skin. It is then rotated and inclined so as to anchor the elastic thread to the fascia of Loré. The Jano needle now follows the preoperative design. The retractor is inserted into the dissected cavity and the two-tipped needle travels in the direction of the small entry incision.

Italian

57. Lifting delle rughe della marionetta con 2 o con 4 suture elastiche con asportazione della cute preauricolare

Le rughe della marionetta possono essere corrette con una trazione obliqua eseguita con la sutura elastica dotata di ago atraumatico a due punte.  Si esegue una incisione di 1 cm dietro il lobo dell’orecchio e si scollano con le forbici i tessuti sopra la fascia di Loré.  Si inserisce un divaricatore. L’ago a due punte è inserito nella cavita, attraversa tangentalmente per un breve tratto la fascia di Loré  ed esce parzialmente dalla cute preauricolare. Il Jano needle segue il disegno preoperatorio. ed esce parzialmente nel punto di trazione prefissato. Poi torna indietro ed esce della piccola incisione di ingresso.  Il triangolo isoscele sospensivo è completato. I due capi del filo elastico sono trazionati e annodati. L’incisione cutanea è suturata con fili assorbibili rapidi.

English

56. Elastic rhinoplasty with removal of a cartilaginous hump and correction of the anterior septum

A long nose can be shortened by implanting an elastic thread through a 2 mm incision or through the hole made by a 16 or 18 G needle. Elastic lifting of the nose, or elastic rhinoplasty, has an effect that is not only esthetic, but also functional; by correcting the nasolabial angle, this procedure also improves the patient's breathing.

Italian

56. Rinoplastica elastica con asportazione del gibbo cartilagineo e correzione del setto anteriore

I nasi lunghi possono essere accorciati con un foro di un ago 18 G e l’impianto di un filo elastico. Il lifting elastico del naso o rinoplastica elastica non ha solo una valenza estetica ma anche funzionale. L’intervento corregge l’angolo nasolabiale migliorando la respirazione.

English

55. Local anesthesia in elastic gluteoplasty

This patient's bottom looks hollowed and drooping. An elastic gluteoplasty procedure will lift and firm up the soft tissues of the buttocks. This is done by means of the EP4 Elasticum thread and the two-tipped Jano cannula (Korpo).

The preoperative design of the pathways of the elastic threads to be implanted is the same as the one we used in the first elastic gluteoplasty with two circular sutures, which was published on CRPUB in 2013.

Italian

55. Anestesia locale nella gluteoplastica elastica

I glutei di questa paziente appaiono svuotati e caduti. Si esegue una gluteoplastica elastica che alzerà e compatterà i tessuti molli delle natiche. Si utilizza a tale scopo la sutura Elasticum EP4 dotata di cannula a due punte Jano (Korpo).
Il disegno preoperatorio dell’impianto dei fili elastici non differisce da quello da noi ideato nella prima gluteoplastica elastica con due suture circolari, pubblicata su CRPUB nel 2013.

English

54. Percutaneous correction of diastasis of the abdominal rectus muscles by means of the Elasticum thread and two-tipped needle

The Elasticum EP4 elastic thread mounted on the two-tipped Jano needle can be used to correct moderate diastases of the rectus muscles, without leaving scars. This Elastic Plastic Surgery procedure enables the muscles to be drawn back together in a stable manner, without tissue dissection and without leaving scars. Patient selection is important.
Palpation and echography are used to identify the diastasis of the abdominal rectus muscles accurately. It is useful to draw the pathway of the thread.
Local anesthesia is achieved by means of a modified Klein solution.

Italian

54. Correzione percutanea senza cicatrici della diastasi dei muscoli retti addominali con la sutura Elasticum e l’ago a due punte

Il filo elastico Elasticum EP4 montato sull'ago Jano a due punte può essere utilizzato per correggere le diastasi moderate dei muscoli retti, senza lasciare cicatrici. Questa procedura di Chirurgia Plastica Elastica consente di riunire i muscoli in modo stabile, senza dissezione tissutale e senza lasciare cicatrici. La selezione del paziente è importante.
La palpazione e l'ecografia vengono utilizzate per identificare con precisione la diastasi dei muscoli retti addominali. È utile disegnare il percorso del filo.
L'anestesia locale si ottiene per mezzo di una soluzione di Klein modificata.

English

53. Elastic canthopexy in elastic MACS and neck lifting

The preoperative design shows: the incision that crosses the sideburn and stops at the tragus, the pathway of the elastic canthopexy thread, the parallel neck threads, and the vectors of the isosceles triangles that suspend the cheeks and the malar region. The operator uses a finger to check whether the dissection has extended beyond the zygomatic arch. There is no dissection in the cheeks and neck and therefore no trophic damage to the facial tissues. The elastic threads (Elasticum Korpo srl, Italy) replace the SMAS, with the advantage of being able to exert traction close to the aesthetic defect and to be minimally invasive. The Elasticum suture makes facelift interventions outpatient.

Italian

53. Cantopessi elastica nel MACS e Neck lift elastico

Nel disegno preoperatorio si vedono: l’incisione che attraversa la basetta e si ferma al trago, il tragitto del filo elastico della cantopessi, i fili paralleli del collo, e i vettori dei triangoli isosceli che sospendono le guance e il malare. L'operatore controlla con un dito se la dissezione si è estesa oltre l'arco zigomatico. Non c'è dissezione nelle guance e nel collo e quindi nessun danno trofico ai tessuti facciali. I fili elastici (Elasticum Korpo srl, Italia) sostituiscono lo SMAS, con il vantaggio di poter esercitare una trazione in prossimità del difetto estetico e di essere minimamente invasivo. La sutura Elasticum rende ambulatoriali gli interventi di lifting.

English

52. Elastic Canthopexy

This patient wants to elongate her eyes and correct the exposure of the sclera. With aging, the eyes lose their almond shape and become round. Moreover, if adipose pouches are removed from the lower eyelids by means of skin incisions, this frequently results in loss of the elongated shape of the eyes. To correct this undesirable appearance, we have designed elastic canthopexy, a less invasive technique than traditional canthopexy procedures, and one which is able to rejuvenate the eyes and, as in this case, modify their slope.
In this procedure, traction is exerted not only on the external canthus, as in normal canthopexy procedures, but also on the tissues lateral to the canthus that come within the Isosceles traction triangle. When the eyes are lengthened and raised, the skin of the lateral portion of the upper eyelids often presents some drooping. For this reason, a few months later, when stabilisation is complete, we perform upper blepharoplasty, a technique published in the section “Timedsurgery”.

Italian

52. Cantopessi elastica

Questa paziente vuole allungare gli occhi e correggere lo scleral show. Invecchiando gli occhi perdono la forma a mandorla e diventano rotondi. Anche l’asportazione delle borse adipose delle palpebre inferiori eseguita con il taglio cutaneo provoca frequentemente la perdita della forma allungata degli occhi. Per correggere questo inestetismo abbiamo ideato la cantopessi elastica un intervento meno invasivo delle cantopessi tradizionali in grado di ringiovanire gli occhi e, come in questo caso, di cambiarne l’inclinazione.
In questa procedura, la trazione viene esercitata non solo sul canto esterno, come nelle normali procedure di cantabilità, ma anche sui tessuti laterali al canto che rientrano nel triangolo di trazione isoscele. Quando gli occhi sono allungati e sollevati, la pelle della porzione laterale delle palpebre superiori presenta spesso delle cadute. Per questo, pochi mesi dopo, a stabilizzazione ultimata, eseguiamo la blefaroplastica superiore, tecnica pubblicata nella sezione “Timedsurgery”.